Archivi categoria: /

“Alle Primarie per il Presidente della Regione Emilia Romagna #iostoconstefano” di Giovanni Taurasi

Domenica 28 settembre in Emilia Romagna si svolgeranno le primarie per la scelta del Candidato Presidente del centrosinistra. Non è difficile prevedere che l’affluenza sarà bassa, per tanti motivi, a partire dalla mancanza del traino nazionale, ma indubbiamente anche per … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti

“Cenni su art. 18 e contratto a tutele crescenti” di Giovanni Taurasi

Forse scrivo così perché appartengo anche io alla mia piccola casta protetta. E dunque è giusto che espliciti la mia posizione, anticipandola con un po’ di storia personale e spiegandola come la spiegai pubblicamente oltre una decina di anni fa. … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“Memorie democratiche” di Giovanni Taurasi

In questi giorni ricorrono due anniversari importanti per chi milita nel Partito Democratico (e non solo per noi naturalmente): il 50° anniversario della morte di Palmiro Togliatti (21 agosto) e 60° della scomparsa di Alcide De Gasperi (19 agosto).

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“L’orrore da cliccare” di Giovanni Taurasi

‘Fine della storia’ come annunciava al mondo Francis Fukuyama all’indomani della caduta del Muro di Berlino e della fine della Guerra Fredda? Non direi: crisi, conflitti etnici, religiosi e geopolitici, terrorismi, epidemie e cataclismi. Il mondo, purtroppo, non si annoia … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

PD Emilia Romagna, parte di una comunità di destino o spazio autoreferenziale?

PD: siamo parte di una comunità di destino o uno spazio (tra l’altro sempre più ristretto e autoreferenziale) per autopromuovere il ceto politico? Ritenevo che non si dovesse procedere con le primarie per la scelta del candidato Presidente alla guida … Continua a leggere

Pubblicato in / | 1 commento

“A proposito del piano scuola” di Giovanni Taurasi

Sul Piano Scuola del Governo credo ci siano molte proposte interessanti e innovative, ma si commetterebbe un enorme errore se si partisse dal falso problema dell’orario di lavoro degli insegnanti, un errore così grave che comprometterebbe tutto il piano e … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Che poi” di Giovanni Taurasi

Che poi il problema non è nemmeno l’Inno alla Noia che è diventato ormai Beppe Grillo e nemmeno se i parlamentari europei pentastellati si siano voltati durante l’Inno alla Gioia, che poi in realtà non si sono nemmeno voltati, che … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Semestre europeo e riforme” di Giovanni Taurasi

“La nazione non è ora più considerata come lo storico prodotto della convivenza di uomini che, pervenuti grazie ad un lungo processo ad una maggiore unità di costumi e di aspirazioni, trovano nel loro stato la forma più efficace per … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Le parole sone importanti” di Giovanni Taurasi

Uffa. Non ce l’ho con nessuno in particolare. Nessuno se la prenda. Si tratta solo dell’ultimo tentativo di una battaglia culturale che conduco, inutilmente, da anni, e visto che in questi giorni si insediano migliaia di consigli comunali, e in … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“La rete, la Koerenza ed altre riflessioni” di Giovanni Taurasi

Per un po’ di tempo ho trascurato il blog Quinto Stato, chiedo venia e ripropongo qui, in un lungo ed eterogeneo post, alcune riflessioni che ho maturato sui social (FaceBook e Twitter) nelle ultime 3 settimane.

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“La direzione giusta” di Giovanni Taurasi

Quando il 14 ottobre 2007 fondammo il Partito Democratico volevamo dar vita a un partito nuovo di centrosinistra, in grado di essere il protagonista del riformismo italiano, con una forte vocazione maggioritaria. Ci sono voluti 7 anni per avere la … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti

Io scommetto sull’Italia e sull’Europa.

Il mio ultimo endoresement è semplicemente per il simbolo qui a fianco. Perché dietro a questo simbolo c’è un popolo, c’è un’idea di futuro, ci sono valori, ci sono proposte, ci sono fatti, c’è una speranza per l’Italia e per … Continua a leggere

Pubblicato in / | 3 commenti

Outing elettorale. Il mio voto al PD per Moretti, Castro e Kyenge, per un’Europa diversa

La legge elettorale per le elezioni dei parlamentari europei italiani prevede una soglia di sbarramento del 4%. Ciò significa che chi non la supererà non vedrà eletto nessun parlamentare europeo e l’elettore avrà così, di fatto, disperso il suo voto. … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Il peggio di noi” di Giovanni Taurasi

Ennesima sciagura del mare. In questi casi pensiamo sempre che di fronte a tali immani tragedie la reazione peggiore sia l’indifferenza. No. C’è qualcosa di molto peggio. E come sempre è il web a tirarlo fuori.

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 7 commenti

Buon Primo Maggio… ora più che mai!

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | 1 commento

“Boom, Zoom, Splash. Ma c’è poco da ridere” (Mutatis Mutande di GT)

Finalmente anche Vespa ha rinnovato la sua trasmissione. Nella puntata con Berlusconi nessun plastico al centro dello studio. Lo ha messo direttamente sulla poltrona dell’ospite. Dopo le sue ultime dichiarazioni demenziali sui lager mi chiedo che colpa debbano espiare gli … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti

Lettera aperta e ‘trasparente’ a Beppe Grillo

Caro Beppe Grillo, ti scrivo una lettera aperta su un tema a te molto caro: la trasparenza. Finalmente oggi Repubblica, e gliene va dato merito, dedica una pagina ad un aspetto non secondario per chi, come te, parla ogni giorno … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato

Buona Pasqua

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

“Può darsi” di Giovanni Taurasi

Può darsi che la riforma delle Province e dei loro organi di Governo non comporti risparmi enormi. Può darsi che anche il superamento del Senato elettivo e del bicameralismo perfetto non determini riduzioni di spesa in grado di incidere significativamente. … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti

“Più Europa, ma diversa” di Giovanni Taurasi

Il voto alle amministrative in Francia sembra distante da noi, ma è solo l’antipasto del voto del 25 maggio. Era l’ultima sveglia e anche se è suonata Oltralpe riguarda tutti noi europei. Non c’è più tempo. Tecnocrazie e ragionerie devono … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento