Archivi tag: Società

“L’AMACA” di MICHELE SERRA da La Repubblica del 9 febbraio 2013

Non era meglio la vecchia lotta di classe, piuttosto che il rancoroso e fragile borbottìo che ne ha preso il posto? Parlo della stonatissima polemica contro la figlia di Pietro Ichino, che ha il torto di lavorare (pensate che scandaloso … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , | 3 commenti

“In cerca di una nuova normalità” di Gianni Riotta da La Stampa del 31 dicembre 2012

E se il 2013…? E se il 2013 non fosse «l’ultimo anno della crisi», e nemmeno «l’anno della ripresa», ma almeno «L’Anno Con Qualche +», il primo dal 2008 in cui cominciamo ad aggiungere il segno positivo davanti a qualche … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“L’AMACA” di MICHELE SERRA da La Repubblica del 30 dicembre 2012

Gli smodati “alimenti” (termine che, nell’occasione, diventa davvero ridicolo) alla signora Lario sono solo uno dei (tanti) effetti collaterali della smodata ricchezza del suo ex marito.

Pubblicato in / | Contrassegnato , , | 1 commento

“Precariato a vita per la Generazione Y” di Massimo Gaggi dal Corriere della Sera del 28 dicembre 2012

Non solo flessibili e disposti a vivere nella precarietà. Ai giovani della «generazione Y», i nati negli anni Ottanta e Novanta che faticano a mettere radici nel mondo del lavoro, viene chiesto sempre più spesso, almeno negli Stati Uniti dell’alta … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , ,

“«La Natività ci insegna la fiducia nel futuro» Lo psicoanalista Ammaniti: solo un Paese che fa figli migliora se stesso” di Paolo Conti dal Corriere della Sera del 23 dicembre 2012

«La nascita che il Natale cristiano richiama ha un fortissimo carico simbolico anche per i non credenti. Indica l’ingresso di nuovi membri nel gruppo umano, cioè nel mondo. Dunque un avvenimento legato tanto all’idea complessiva di fertilità quanto alla capacità … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

“Perché questi Tempi amari possono dare Frutti dolci” di BEPPE SEVERGNINI dal Corriere della Sera del 21 dicembre 2012

A Pisa, giorni fa, ho visto un documentario del regista Roan Johnson — italianissimo, nonostante il nome — intitolato «L’uva migliore», girato tra gli studenti dell’Università. Il titolo viene da una frase di Antonio, iscritto ad Agraria: «Quando la vite … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Prigionieri del déjà vu” di FRANCESCO MERLO da La Repubblica del 12 dicembre 2012

Berlusconi è il carceriere dell´Italia perché la imprigiona dentro il déjà vu. Quando per esempio, al telefono del suo déjà téléphoné Belpietro, parla contro l´Europa, contro la Merkel e contro i mercati non c´è italiano che non sappia cosa sta … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , | 1 commento