Archivi tag: lavoro

“Una politica per creare lavoro” di Stefano Lepri da La Stampa del 21 gennaio 2013

Per limitare il numero di licenziamenti, per creare duraturi posti di lavoro, servirebbe proprio quello che nelle casse dello Stato italiano manca: un sacco di soldi. Nemmeno ci sono distanze enormi, tra le ricette che i partiti propongono in campagna … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Equità, la differenza tra destra e sinistra” di Nicola Cacace da l’Unità del 19 gennaio 2013

TUTTI PARLANO DI EQUITÀ, DOPO CHE IL PD NE HA FATTO TEMA CENTRALE DELLA CAMPAGNA ELETTORALE. QUESTO PER ALMENO DUE MOTIVI, la misura crescente del livello italiano di diseguaglianza sociale e l’evidenza dei risultati internazionali che mostrano il successo dei … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , ,

“Precariato a vita per la Generazione Y” di Massimo Gaggi dal Corriere della Sera del 28 dicembre 2012

Non solo flessibili e disposti a vivere nella precarietà. Ai giovani della «generazione Y», i nati negli anni Ottanta e Novanta che faticano a mettere radici nel mondo del lavoro, viene chiesto sempre più spesso, almeno negli Stati Uniti dell’alta … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , ,

“COME OSTAGGI DI GUERRA” di GAD LERNER da La Repubblica del 1° novembre 2012

È DAGLI albori del capitalismo che il padronato aspira a comprimere reddito e diritti delle maestranze esacerbando la concorrenza al loro interno. Ma non avremmo mai potuto immaginare che di un tale ritorno all’antico si facesse interprete il management di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Perché sull’Ilva continuiamo a sbagliare” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 29 settembre 2012

E’ stato in questi anni il sociologo tedesco Ulrich Beck a spiegarci con maggiore lucidità come la minaccia ecologica sia diventata il tratto distintivo della seconda modernità e come ciò abbia determinato una rottura con la tradizione della società industriale … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , | 3 commenti

“Il merito è la rivoluzione” di Antonio Preiti da Qualcosa di Riformista (n. 74 del 4 settembre 2012)

E’ raro trovare una parola che contenga in se’ tanta ambiguità e ipocrisia, come il merito: è qualcosa su cui non troverete mai nessuno apertamente contrario. E’ un po’ come fare un referendum sulla bontà: chi voterebbe per averne di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , | 1 commento

“Il ministro Fornero guardi in periferia” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 4 settembre 2012

C on l’intervista rilasciata ad Antonella Baccaro sul Corriere di domenica 2 settembre il ministro Elsa Fornero ha lanciato l’ipotesi di premiare con il taglio del cuneo fiscale le imprese che coinvolgono i lavoratori.

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“L’eterno sulcis e l´Italia immobile” di Alessandro Penati da La Repubblica del 1° settembre 2012

I miliardi spesi in sussidi sarebbero bastati a comprare ad ogni minatore una casa e un nuovo lavoro «L´inizio dell´attività estrattiva nel Sulcis risale a metà Ottocento. Il carbone che si ottiene, però, ha un alto contenuto di zolfo, per … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , | 1 commento

“IL LAVORO TRADITO. LA GUERRA DEI MINATORI” di LUCIANO GALLINO da La Repubblica del 28 agosto 2012

LA CHIUSURA ventilata della Carbosulcis avrà forse delle ragioni economiche, ma per diversi aspetti ha un forte contenuto politico, e un non meno rilevante potenziale di innovazione del modello industriale.

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“La riforma labirinto” di WALTER PASSERINI da La Stampa dell’11 luglio 2012

Ci voleva l’Ocse a riportarci coi piedi per terra e a capire quanto siamo lontani da un paese moderno

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti