“Sindaco Corassori, Operaio Alfeo”. 26 novembre inaugurazione mostra e iniziativa commemorativa

Corassori1bGiovedì 26 novembre alle 17,30 il Comune di Modena ricorda il 50° anniversario della scomparsa di Alfeo Corassori. Verrà inaugurata una mostra sul ‘Sindaco della Liberazione’ che ho curato e proiettato un video che ho realizzato insieme ad un amico regista. Gli amici del blog sono invitati.
Corassori Alfeo Corassori nasce nel 1903 e appena diciottenne è tra i fondatori del Partito comunista modenese. Perseguitato e condannato più volte al carcere e al confino dal Tribunale Speciale, dopo l’8 settembre 1943 organizza il movimento partigiano modenese ed è nel triumvirato insurrezionale emiliano. Dopo la Liberazione di Modena viene nominato sindaco dal Comitato di Liberazione Nazionale, ruolo che viene confermato con le elezioni del 1946. Eletto all’Assemblea Costituente il 2 giugno 1946, rinuncia all’incarico per dedicarsi pienamente all’attività di sindaco sino alle sue dimissioni nel 1962. Muore il 27 novembre 1965.

Informazioni su QuintoStato

Giovanni Taurasi vive a Carpi (MO). Fa parte dell'Assemblea Nazionale del PD eletta l'8 dicembre 2013. Laureato in Storia contemporanea a Bologna, ha conseguito nel 2002 il dottorato di ricerca presso l’Università di Pavia e svolto attività di ricerca per l'Univerità di Modena e Reggio Emilia ed enti pubblici e privati. All’attivo ha una trentina di pubblicazioni, tra cui cinque volumi monografici sulla storia del '900, curatele di volumi, mostre, saggi e articoli su riviste di storia. Dipendente della Regione Emilia-Romagna.
Questa voce è stata pubblicata in /. Contrassegna il permalink.