“Se…” (Mutatis Mutande di GT)

Le mie previsioni sul prossimo segretario del PD:
se vota solo Gianni Pittella vince Gianni Pittella
se votano solo gli iscritti ai social network vince Pippo Civati
se votano solo gli iscritti al PD vince Gianni Cuperlo
se votano solo gli elettori del PD vince Fabrizio Barca
se si candida vince Matteo Renzi!

Con Marina B. in campo possiamo tirare finalmente un sospiro di sollievo: in Italia non moriremo democristiani… ma berlusconiani!

Alla luce della sentenza del processo #Ruby comincio a dubitare che fosse veramente la nipote di Mubarak. Eppure sembravano 2 gocce d’acqua!
Non ci sono indiscrezioni su cosa si siano detti Letta e Idem. Pare che il ministro abbia però sbattuto giù la cornetta urlando in stile poco teutonico “IMUrtacci vostri!”…

Nonostante tutto ciò, Letta dura senza paura!

Comunicato di errata corrige successivo alle elezioni amministrative. Da un celebre discorso politico postato su un famoso blog politico: “Arrendiamoci! Siamo circondati dal popolo italiano. Usciamo con le mani alzate. Nessuno ci toccherà. Il nostro tempo è finito, non abusiamo della fortuna che ci ha assistito finora. Di noi, ormai, nelle piazze, tra la gente, si parla al passato, come di persone estinte. Quando appariamo in televisione scatta l’insulto che equivale al vilipendio di cadavere. Quello che stupisce è la nostra folle ostinazione a non farci da parte come se fossimo investiti da una missione divina. C’è in ciò qualcosa di patologico, che richiede l’intervento di uno psichiatra, ma anche di triste… Arrendiamoci. La nostra stessa presenza è diventata insopportabile. Il nostro tirarci fuori da ogni responsabilità, lo scuotere le piume e minacciare come dei guappi, lo stalking a cui sottoponiamo gli italiani sono al di là di ogni sopportazione. Arrendiamoci. Non potrete dire che non vi ho avvisato”

Annunci

Informazioni su QuintoStato

Giovanni Taurasi vive a Carpi (MO). Fa parte dell'Assemblea Nazionale del PD eletta l'8 dicembre 2013. Laureato in Storia contemporanea a Bologna, ha conseguito nel 2002 il dottorato di ricerca presso l’Università di Pavia e svolto attività di ricerca per l'Univerità di Modena e Reggio Emilia ed enti pubblici e privati. All’attivo ha una trentina di pubblicazioni, tra cui cinque volumi monografici sulla storia del '900, curatele di volumi, mostre, saggi e articoli su riviste di storia. Dipendente della Regione Emilia-Romagna.
Questa voce è stata pubblicata in /. Contrassegna il permalink.