“Apprendista per sempre” di Francesca V.* da La Stampa dell’11 dicembre 2012

L’Editoriale dei lettori de La Stampa

Sono una giovane donna in attesa del mio secondo figlio e lavoro da anni come apprendista commessa presso una catena di negozi di fama mondiale. Vorrei sapere se, con la nuova riforma sui contratti di apprendistato, ho delle speranze per essere assunta poi a tempo indeterminato.
Chiedo questo perché l’azienda per cui lavoro, con a capo un titolare, non ha mai riconfermato nessun apprendista (almeno nella mia città) ma preferisce agire cosi: non assumere fissa l’apprendista e rimanere sotto organico senza assumere nessuno per il tempo previsto dalla legge, una volta trascorso quel tempo ricomincia a riassumere nuove apprendiste e sfruttare la situazione per altri 4 anni e così via! Leggendo la nuova riforma ho inteso che dovrebbe assumere fisso almeno un terzo del personale apprendista, ma ciò non è mai avvenuto, almeno da quando io lavoro lì.
Mi chiedo appunto se al rientro dalla mia seconda maternità avrò qualche chance di essere riconfermata e se a nostro favore c’è qualche reclamo da poter fare qualora ciò non avvenga. Il mio lavoro mi piace molto, lo faccio da quando ho 19 anni e un minimo di esperienza credo di averla acquisita, quando sono stata assunta come apprendista avevo accettato perché, come tutti i giovani, si ha bisogno di lavorare e credevo che al termine del contratto mi avrebbero tenuta… Nel frattempo mi sono sposata ed è nata la mia prima figlia e il contratto si è bloccato, ho poi recuperato i mesi della maternità e dopo due anni sta arrivando il mio secondo figlio e so che quando rientrerò, dopo pochi mesi mi scadrà il contratto… Questa mia mail è anche uno sfogo personale da donna lavoratrice, madre di famiglia e che vorrebbe continuare a lavorare presso questa azienda perché lo ritengo giusto.
A 33 anni so già che sara difficile poter trovare un nuovo lavoro se dovessi perdere questo, facendo colloqui in questi ultimi periodi mi hanno detto che sono troppo vecchia… a 33 anni si è vecchi??? Comunque non mi perdo d’animo e se dovessero lasciarmi a casa mi tirerò su le maniche e troverò qualcos’altro come ho sempre fatto, per i miei figli non mollerò mai!

*33 anni, commessa a tempo determinato
“Apprendista per sempre” di Francesca V. da La Stampa dell’11 dicembre 2012

Annunci

Informazioni su QuintoStato

Corro, leggo, scrivo, racconto. Negli anni ho svolto un percorso che ha intrecciato attività politica, professionale, didattica e di ricerca. Laureato nel 1997 in Storia contemporanea a Bologna, ho conseguito successivamente il dottorato in Storia Costituzionale e Amministrativa presso l’ateneo di Pavia e svolto attività di ricerca per l’Università di Modena e Reggio Emilia. Ho pubblicato cinque monografie, curato volumi, mostre e allestimenti museali sulla storia del Novecento e pubblicato una ventina di saggi e articoli su riviste scientifiche e annali di storia contemporanea. Sono autore di spettacoli teatrali e history telling. Sono dipendente della Regione Emilia-Romagna.
Questa voce è stata pubblicata in / e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.