Una notizia buona e una cattiva (Mutatis Mutande di GT)

La Spending Review del Governo taglia le Province. D’ora in poi dirò che vivo a Carpi, una tranquilla città di

Scongiurata invece la soppressione delle festività civili – 25 aprile, Primo maggio, 2 giugno –nonostante Monti avesse preparato la nuova filastrocca: 30 giorni a novembre, con maggio e settembre, di 28 ce n’è uno, quasi tutti di 31, tranne giugno e aprile, a meno che non sia anno bisestile!

La notizia più sconcertante di questi giorni è stata che Nicole Minetti è stata avvistata ad Arcore vestita da… Nicole Minetti!

La consigliera regionale del Pdl ha dichiarato al Pirellone che non avrebbe aperto bocca per non fare male a nessuno. Una volta era esattamente il contrario.

Almanacco del giorno: se la classe dirigente europea non si assume le sue responsabilità, oggi l’Europa sorge alle ore 6,06 e tramonta alla chiusura delle borse!

È solo questione di tempo. Prima o poi Moody’s taglierà il rating anche di Moody’s
Di fronte alle borse che crollano e lo spread che vola ammetto che sono stato tentato di ritirare i miei risparmi in banca… poi mi sono ricordato che non ne ho!

Intanto mi preparo alle vacanze ‘a mia insaputa’, mi metto gli occhiali da sole per avere più carisma e sintomatico mistero e cerco un centrosinistra di gravità permanente, che non mi faccia mai cambiare idea sulle cose e sulla gente.

Dai giornali due notizie spiccano sulle altre, una buona e una cattiva: quella buona è che nel 2013 finirà finalmente la recessione, quella cattiva è che nel 2012 si conferma la profezia Maya sulla fine del mondo.

GT

Annunci

Informazioni su QuintoStato

Corro, leggo, scrivo, racconto. Negli anni ho svolto un percorso che ha intrecciato attività politica, professionale, didattica e di ricerca. Laureato nel 1997 in Storia contemporanea a Bologna, ho conseguito successivamente il dottorato in Storia Costituzionale e Amministrativa presso l’ateneo di Pavia e svolto attività di ricerca per l’Università di Modena e Reggio Emilia. Ho pubblicato cinque monografie, curato volumi, mostre e allestimenti museali sulla storia del Novecento e pubblicato una ventina di saggi e articoli su riviste scientifiche e annali di storia contemporanea. Sono autore di spettacoli teatrali e history telling. Sono dipendente della Regione Emilia-Romagna.
Questa voce è stata pubblicata in / e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Una notizia buona e una cattiva (Mutatis Mutande di GT)

  1. paolo ha detto:

    il Pirellone !Ecco cosa non riuscivo a pronunciare ,,anzi non proprio, non mi veniva in bocca ,ma era essa la parolina insistente che volteggiava come la nuvoletta di Fantozzi. malgrado tenessi la bocca aperta e non chiusa come la Minetti Grazie Gt ,oltre agli occhiali ti meriti l’aureola del salvatore oh! dico sul serio ,non ho più l’emicrania da pensiero nascosto .. Ho letto :la Minetti brevetta il condom (preservativo ) Bunga Bunga ,capisci e subito è scoppiata l’emicrania per l’assenza della parolina ,capisci Pirellone/bunga Bunga
    Buone vacanze caro Gt con Mu…. mutande di scorta

    Mi piace

I commenti sono chiusi.