Dea bendata (Mutatis Mutande di GT)

Anche Alfano ha dato l’ultimatum alla Minetti: deve dimettersi… tutti ormai vogliono la testa della consigliera regionale, dopo che il capo si è preso la parte migliore.

Si abbassa ulteriormente il rating dell’Italia; lo spread vola; la disoccupazione cresce, in particolare tra i giovani; il Pil si riduce; chi vive nel cratere del terremoto non vede ancora la luce e… Berlusconi ritorna. Ecco, meno male che Silvio c’è, altrimenti mi deprimerei!

Torna Forza Italia. Per vincere, questa volta chiedo al mio partito di lasciare in garage la gioiosa macchina da guerra!

Si è svolta l’assemblea nazionale del PD. Se andiamo avanti così, mi sa che alle primarie del mio partito ci sarà un candidaro unico: Tafazi!

Dopo la discussione sul matrimonio gay in assemblea del PD, anche Grillo ha preso posizione a favore dei diritti degli omosessuali. Quando il Movimento 5 stelle governerà l’Italia, finalmente un uomo potrà sposare un altro uomo… però sia chiaro che lo sposo lo dovrà scegliere solo Grillo!

Sui tagli il Governo ha dimostrato grande coerenza: sulla sanità ha usato infatti i bisturi sulla carne viva.

Siamo in piena estate e, tra una scossa di assestamento e l’altra, il caldo rende sempre più difficile la vita nelle tendopoli dimenticate dai media. Che nostalgia per l’anonimo anticiclone delle Azzorre del colonnello Edmondo Bernacca. Adesso lo chiamano Hannibal, Scipione, Caronte, Minosse. Attendo con ansia l’arrivo di Zivago!

Lanciato l’allarme disoccupazione “In Italia un giovane su due è precario”… e l’altro ha più di 40 anni!

Non sono superstizioso e non credo nell’esistenza della fortuna. Anche perchè il 2012 conferma giorno dopo giorno che esiste solo la sfiga!

GT

About these ads

Informazioni su QuintoStato

Giovanni Taurasi vive a Carpi (MO). Laureato in Storia contemporanea a Bologna, ha conseguito nel 2002 il dottorato di ricerca presso l’Università di Pavia e svolto attività di ricerca. All’attivo ha una trentina di pubblicazioni, tra cui cinque volumi monografici sulla storia del '900, curatele di volumi, mostre, saggi e articoli su riviste di storia. Dipendente pubblico, è stato Consigliere comunale a Carpi dal 1995 al 2004 e di nuovo dal 2009. Attualmente è Presidente del Consiglio comunale di Carpi e Presidente dell'Assemblea e della Direzione provinciale del PD modenese. Fa parte dell'Assemblea Nazionale del PD eletta l'8 dicembre 2013.
Questa voce è stata pubblicata in / e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Dea bendata (Mutatis Mutande di GT)

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. adriano ha detto:

    Grazie Giovanni, un sorriso è sempre un sorriso: tonificante!

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...