Archivi tag: PAOLO FRANCHI

“Realtà virtuali e abuso dei sondaggi. La politica rimpiange i «nasometri»” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 6 febbraio 2013

C’è stata una lunga stagione, che non tornerà più, in cui i politici di lungo corso misuravano gli orientamenti degli elettori affidandosi soprattutto a uno strumento particolarissimo che si chiamava nasometro, andava un po’ a spanne, ma difficilmente tradiva.

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“La piccola grande coalizione non dichiarata” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 27 dicembre 2012

«Sento che tutto, tranne la vostra personale cortesia, è contro di me», esordì De Gasperi, il 10 agosto 1946, alla conferenza della pace di Parigi. E Monti ha ricordato di essersi sentito, nelle sue prime uscite europee da presidente del … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“L’argine per difendersi dall’avventurismo” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 1° novembre 2012

Dice il presidente Monti che il suo governo sarà anche «maledetto», ma agli italiani è pur sempre più gradito di quanto lo siano i partiti. È vero, come da ultimo ci mostra (almeno per i partiti) il voto siciliano. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“La lotta delle generazioni nel Pd In palio «il partito che non c’è»” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 20 ottobre 2012

Pensare di capire il presente (e figuriamoci il futuro!) solo sulla scorta delle analogie con il passato non porta lontano. Lo aveva spiegato il grande Marc Bloch agli storici comparativisti già nel 1928, la messa in guardia vale pure per … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“L”eterna lite dei pronipoti di Turati e don Sturzo” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 18 luglio 2012

In una bellissima intervista al Popolo, sul finire del 1924, Filippo Turati argomenta come e perché l’intesa tra i socialisti riformisti e i popolari (oggi diremmo: il centro-sinistra) sia, sotto il profilo democratico, una scelta non solo opportuna, ma persino … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Servono idee, democrazia ancora a rischio” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 20 giugno 2012

A quanto pare, lo sapevano tutti: ci vuol altro che la vittoria di Nuova Democrazia ad Atene, per distogliere i mercati dalla loro collera fredda contro i debiti sovrani che contano, a cominciare dallo spagnolo e dal nostro. Però si … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

Francia, dove non abita l’antipolitica di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera dell’11 maggio 2012

C’è stato un tempo, ormai lontano, in cui Francia e Italia erano considerate, in Europa, Paesi assai diversi, sì, ma entrambi «politici», anzi, «iperpolitici» per eccellenza. Il tempo in cui François Mitterrand veniva chiamato le Florentin: e attribuirgli una concezione … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

“Il Pd tra liberali e socialdemocratici. Ora le due anime rischiano il divorzio” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 24 marzo 2012

Una volta, a sinistra, dare a qualcuno del socialdemocratico significava incollargli addosso i panni, se non più del socialtraditore, quanto meno dell’opportunista di destra che si contenta di navigare a vista nel mare della società così com’è, proponendosi solo di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“La parola «socialista» che divide il Pd” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 15 febbraio 2012

O gni infortunio o, direbbe Bersani, ogni ammaccatura, ha una sua meccanica e una sua storia. Ma quando ci si infortuna o ci si ammacca con inquietante regolarità è altamente probabile che di mezzo ci sia pure qualche problema d’ordine, … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Finisce l’era dei grandi comunicatori e la politica deve cambiare registro” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 28 novembre 2011

Brutti tempi per la politica. È stata — si dice — messa all’angolo, sospesa, espropriata. Certo, le procedure scritte e non scritte della democrazia sono fuori discussione, tutto passerà per il Parlamento, se il governo Monti non ha avuto la … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Le convulsioni di un’epoca che finisce” di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 14 novembre 2011

Se ci sei, batti un colpo. Correva l’anno 1944, e così titolava (provocatoriamente, e anche coraggiosamente) il suo editoriale un fascista sui generis, il direttore della Stampa Concetto Pettinato. Lo spirito evocato perché finalmente tornasse a manifestarsi era, si capisce, … Continua a leggere

| Contrassegnato , , | 1 commento

Quella piazza che sorprende la sinistra (PAOLO FRANCHI)

di PAOLO FRANCHI dal Corriere della Sera del 18 ottobre 2011 Di sicuro il popolo degli indignati, compresi quelli più allergici alla violenza organizzata, non prova alcuna simpatia (basta vedere quel che è capitato a Marco Pannella) per Silvio Berlusconi. … Continua a leggere

| Contrassegnato ,