Archivi tag: MICHELE BRAMBILLA

“Giustizia a tentoni” di Michele Brambilla da La Stampa del 29 gennaio 2013

C’è un filmato che riprende l’ex ministro Gianni De Michelis mentre, ai poveri ingenui che ricercano la verità su Ustica, risponde così: «Capisco la passione che ci mettete, ma è una passione mal spesa».

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Il male oscuro dopo il terremoto” di Michele Brambilla da La Stampa del 20 dicembre 2012

Chi, uscendo dall’autostrada a Modena, salisse su nella Bassa fino a Mirandola, passando per Carpi Medolla e Cavezzo, e magari devian do anche verso Finale San Felice e Rovereto sul Secchia, non avrebbe l’impressione di attraversare una terra che, se … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Politica, ritorno al passato” di Michele Brambilla da La Stampa dell’8 dicembre 2012

In una settimana il centro del dibattito politico si è spostato da Matteo Renzi, 37 anni, a Silvio Berlusconi, 76. Il sindaco di Firenze aveva perso le primarie, ma per mesi aveva tenuto l’attenzione di tutti fissa sul cambiamento, sul … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“La controriforma” di Michele Brambilla da La Stampa del 14 novembre 2012

Solo in Italia poteva succedere una cosa paradossale come quella che è accaduta ieri, quando il Senato ha approvato un emendamento presentato da Lega e Api per stabilire che la diffamazione a mezzo stampa va punita col carcere.

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Le Regioni e la crisi morale” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 17 settembre 2012

In queste settimane gli scandali – che da noi sono di routine: gli italiani, diceva Flaiano, sono mossi da uno sfrenato bisogno di ingiustizia – riguardano due amministrazioni regionali: quella del Lazio, dove l’ex capogruppo del Pdl è accusato di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“Torna la prima dei bambini stranieri” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 12 settembre 2012

C’è anche qualche storia che finisce bene: la scuola più multietnica d’Italia, la statale «Lombardo Radice» di Milano, da oggi ha nuovamente la sua prima elementare. L’anno scorso era stata cancellata perché aveva «troppi stranieri». Un provvedimento che condannava di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , ,

“Il rischio di sottovalutare un allarme” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 9 maggio 2012

C’ è una certa sottovalutazione dell’attentato all’amministratore delegato dell’Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi. La notizia è spesso relegata in seconda o terza fila. Sbaglieremo, ma ci pare non sia stata colta la gravità dell’accaduto.

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Lo Stato del buon senso” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 5 maggio 2012

Abituati come siamo a ragionare più con la pancia che con la testa, anche sulla questione delle tasse stiamo passando rapidamente da un estremo all’altro. Fino a pochi mesi fa, la categoria dei piccoli imprenditori era vista in blocco come … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“La verità storica non basta lo Stato apra i suoi archivi”, di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 15 aprile 2012

Milani della Casa della Memoria: “Ridicolo che a pagare saremo noi” Il presidente ha appena finito di leggere la sentenza e nell’aula della Corte di assise di appello Manlio Milani è fermo in piedi, in silenzio, lo sguardo fisso nel … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , ,

“Dove sbaglia Adriano” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 20 febbraio 2012

Se è vero che il Festival di Sanremo è una spia degli umori degli italiani, proviamo a vedere se il «caso Celentano» ha qualcosa da dirci.

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , ,

“Il moralismo trasversale” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 10 febbraio 2012

Come ricordo spesso su questo blog con post e articoli, nelle università italiane il merito e il talento spesso non sono premiati, anzi, vengono sviliti. Assistiamo a carriere velocissime di persone legate a baroni e baronetti che presentano curriculum piuttosto … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Il doppio volto della Lega garantista a giorni alterni” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa dell’11 gennaio 1012

La giornata di ieri ci ha regalato un meraviglioso spaccato di come è intesa nel nostro Paese la questione morale. Dunque: in nome appunto della questione morale, la Lega Nord ha votato a favore dell’arresto del deputato del Pdl Nicola … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Il partito degli smemorati” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 19 dicembre 2011

È ricomparso ieri il più importante dei ministri del governo Berlusconi, Giulio Tremonti. Intervistato su Rai Tre da Lucia Annunziata, ha criticato la manovra del governo Monti: «Troppe tasse, pochi tagli alla spesa pubblica e niente per la crescita», ha … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

La crescita delle poltrone (MICHELE BRAMBILLA)

di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 15 ottobre 2011 Il governo è stato di parola: appena ottenuta la fiducia alla Camera, ha varato gli annunciati provvedimenti per la crescita. Crescono infatti le poltrone del governo medesimo: ce ne sono … Continua a leggere

| Contrassegnato ,