Archivi tag: Immigrazione

“Sarà l’anno della cittadinanza Da stranieri in patria a nuova linfa per la società” di Mario Calabresi da La Stampa del 24 dicembre 2012

Sarà l’anno della cittadinanza per chi vive da troppo tempo nel limbo, per chi è cresciuto, ha giocato, studiato e sognato in un solo Paese ma ne è escluso, colpevole di essere nato fuori dai confini della Terra in cui … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Immigrati, i numeri e la realtà” di Giovanna Zincone da La Stampa del 31 ottobre 2012

Radiografando l’immigrazione con occhi aperti al mondo, il Dossier Statistico Caritas anche quest’anno ci parla dell’Italia. Rende evidenti emergenze del presente, pecche radicate, problemi strutturali. Secondo le stime Caritas, un po’ più generose come sempre di quelle Istat, gli stranieri … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Immigrati senza rappresentanza. Quel deficit politico da superare” di Stefano Jesurum dal Corriere della Sera del 14 settembre 2012

Un futuro segretario del Partito socialista al potere, un presidente che siede alla Casa Bianca, e un formidabile attaccante della Nazionale di calcio. Francia, Stati Uniti, Italia. Le differenze (di modernità, di civiltà, di cultura) si misurano anche così, mettendo … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Torna la prima dei bambini stranieri” di MICHELE BRAMBILLA da La Stampa del 12 settembre 2012

C’è anche qualche storia che finisce bene: la scuola più multietnica d’Italia, la statale «Lombardo Radice» di Milano, da oggi ha nuovamente la sua prima elementare. L’anno scorso era stata cancellata perché aveva «troppi stranieri». Un provvedimento che condannava di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , ,

“Gli scontrini in spiaggia dell’ambulante Bashir” di GIULIANO FOSCHINI

Bashir, l’ambulante che fa la ricevuta “Ma gli italiani mi chiedono lo sconto” Otranto, la storia del venditore pachistano elogiato dalla Finanza LA RETORICA imporrebbe di raccontare la storia così: a Otranto, lungo la meravigliosa spiaggia degli Alimini, ci sono … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

“Immigrati, dal panico al buonsenso” di GIOVANNA ZINCONE da La Stampa del 28 aprile 2012

La popolazione italiana è fatta sempre più di immigrati. E, come sappiamo, la nozione di abitante è sempre meno collegata a quella di cittadino. I primi dati del Censimento 2011 ci dicono come l’Italia abbia raggiunto il massimo storico nel … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Giovani in carriera? Sono i cinesi d’Italia” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 3 aprile 2012

Quei giovani cinesi che salveranno il «made in Italy» I «banana» (gialli fuori, bianchi dentro) sono la fortuna delle nostre aziende laggiù. Boran Shang ha 27 anni, si è laureato in finanza a Bologna e vorrebbe lavorare per un’azienda come … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , | 1 commento

“A scuola si diventa italiani” di ANDREA GAVOSTO* da La Stampa del 23 febbraio 2012

È un’assurdità e una follia che dei bambini nati in Italia non diventino italiani». Parole forti del presidente Napolitano, che prima di Natale ha sollecitato il Parlamento a farsi carico del tema dell’acquisizione della cittadinanza italiana da parte dei figli … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Integrazione o identità: i percorsi opposti di Francia e Germania” di MARCO VENTURA da la Lettura del Corriere della Sera del 5 febbraio 2012

I l 12 luglio 1998 allo Stade de France di Saint-Denis trionfò l’assimilazionismo francese. Una squadra multietnica dava alla Francia la sua prima coppa del mondo di calcio. La vittoria veniva dai territori d’Oltremare, la Guadalupa di Thuram e la … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , ,

“I diritti dei nuovi figli d´italia” di EZIO MAURO da La Repubblica del 28 gennaio 2012

Gli opposti populismi, che sempre più parlano la stessa lingua in questa Italia in cui la politica si rattrappisce, hanno finalmente trovato un bersaglio comune, di alto rango: è la proposta di introdurre anche nel Paese dello “ius sanguinis” il … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

“Il nostro futuro multietnico” di GIOVANNA ZINCONE da La Stampa del 29 dicembre 2011

Bisogna smettere, e pure in fretta, di pensare l’italiano tipo come un individuo dotato di nonni nati in Italia. Questo è un messaggio chiave che trasmette il rapporto dell’Istat sul futuro della popolazione del nostro Paese. Infatti, a vivere in … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , | 1 commento

“Siamo tutti senegalesi” di ADRIANO SOFRI da La Repubblica del 20 dicembre 2011

Mi ero infilato – era facile, loro sono altissimi, io no – nel gruppo di senegalesi più arrabbiati. Scandivano i loro slogan sotto il palco, mentre dal palco li esortavano alla calma. C´erano delle donne, e una ha gridato in … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“La piccola vela della disperazione” di Giuliano Foschini da La Repubblica del 27 novembre 2011

Il buio, il freddo, la paura e alla fine “Italia, Italia” è l´urlo dei sopravvissuti Il racconto. CAROVIGNO (BRINDISI) È stato l´ultimo soffio a spezzare la vela. E a schiantare il sogno. Tutto quello che rimane, ora, sugli scogli di … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Cinque anni: la chiave per la cittadinanza” di GIOVANNA ZINCONE da La Stampa del 24 novembre 2011

Quando si litiga sarebbe meglio sapere perché. Si sta invece scatenando un’intempestiva tempesta: materia del contendere è lo ius soli, un istituto che riguarda il riconoscimento della cittadinanza ai figli di stranieri nati sul territorio. Ma la materia appare poco … Continua a leggere

| Contrassegnato ,

“Quei ragazzi nel limbo” di CHIARA SARACENO da La Repubblica del 23 novembre 2011

Instancabilmente il presidente Giorgio Napolitano richiama la classe politica al dovere della responsabilità in tutti i settori cruciali per il futuro del Paese, quindi necessariamente anche per le condizioni in cui si trovano a crescere e operare le nuove generazioni, … Continua a leggere

| Contrassegnato , , , | 5 commenti

“Le lacrime di Balotelli”, di MIGUEL GOTOR da La Repubblica del 16 novembre 2011

Ieri la nazionale di calcio è stata ricevuta al Quirinale e Mario Balotelli, con i passi incerti di un gigante buono, si è avvicinato a Giorgio Napolitano e gli ha stretto la mano biascicando un «grasie» dall´inconfondibile accento bresciano. Poi … Continua a leggere

| Contrassegnato , | 1 commento

“Nel nostro tempo, l’Italia che vogliamo è piena di colori” di Ilda Curti* per il Post del lettore

Post del lettore di Ilda Curti* Ad aprile, mentre dalle nostre parti si costruiva a Sucate con molto consumo di suole, Zined, italiana con il trattino, ha scritto: Dal 14 gennaio la vita emarginata di noi magrebini, stranieri, nord africani, … Continua a leggere

| Contrassegnato , , | 1 commento

“Il paese dove nascono più stranieri che italiani”, di JENNER MELETTI

JENNER MELETTI da La Repubblica del 26 settembre 2011 NOVI DI MODENA. Corrono sui larghi marciapiedi di piazza 1° Maggio, Ratil, Said, Floresita, Karanjiot e Aayan. Le loro mamme li controllano e li sgridano se si allontanano troppo. Su un … Continua a leggere

| Contrassegnato | 1 commento

“Immigrazione non fa rima con ragione”, di GIOVANNA ZINCONE

GIOVANNA ZINCONE da La Stampa del 21 settembre 2011 La ragione, a quanto pare, frequenta mal volentieri il terreno dell’immigrazione. L’apertura di questo anno scolastico ne sta dando qualche evidente prova. La prima elementare della scuola di via Paravia alla … Continua a leggere

| Contrassegnato

“La fantasia è la voce dei migranti”, di GIAN ANTONIO STELLA

GIAN ANTONIO STELLA dal Corriere della Sera del 15 settembre 2011 Versi, racconti e musica dei lavoratori stranieri, in media più istruiti degli italiani L’hotel degli «altri». Pubblichiamo una sintesi della introduzione scritta da Gian Antonio Stella per il libro … Continua a leggere

| Contrassegnato , ,