Archivi tag: DARIO DI VICO

“All’estero i nuovi posti, da noi i giovani restano fuori” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 6 maggio 2013

Il dibattito sulle politiche del lavoro è concentrato sulle modifiche da introdurre, in piena corsa, alla riforma del lavoro varata dal governo Monti.

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Il concorso e l’occasione di cambiare nella scuola” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 17 dicembre 2012

Siamo il Paese con gli insegnanti più anziani. La quota italiana di docenti ultracinquantacinquenni è la più alta al mondo (dati dell’Ocse) e la causa è sin troppo facile da rintracciare: dal 1990 a oggi le cosiddette politiche di reclutamento … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“L’ASCENSORE CHE NON SALE PIÙ” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera dell’8 dicembre 2012

L’abilità di Giuseppe De Rita nel produrre lessico serve a raccontarci meglio l’evoluzione della società italiana e quest’anno ci consegna il termine «smottamento». Il ceto medio che a spanne rappresenta il 60% delle famiglie sta subendo un netto declassamento, retrocede.

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

“L’autunno delle parti sociali. Meno numeri e facciano proposte” di Dario Di Vico dal Corriere della Sera del 5 ottobre 2012

Nei prossimi giorni le parti sociali hanno un’occasione irripetibile per tornare pienamente in gioco. È dal varo del governo tecnico che sia i sindacati sia le organizzazioni degli imprenditori attraversano una crisi di protagonismo.

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Perché sull’Ilva continuiamo a sbagliare” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 29 settembre 2012

E’ stato in questi anni il sociologo tedesco Ulrich Beck a spiegarci con maggiore lucidità come la minaccia ecologica sia diventata il tratto distintivo della seconda modernità e come ciò abbia determinato una rottura con la tradizione della società industriale … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , | 3 commenti

“Quelle (solide) aziende-comunità dove il leader è donna” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 21 settembre 2012

Le aziende-comunità (se il leader è donna). Le imprenditrici e i nuovi modelli di lavoro Le imprenditrici, le piccole e medie imprese e i nuovi modelli di lavoro. Secondo uno studio, le aziende diventano comunità, con forti stimoli alla partecipazione, … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , ,

“DECIDERANNO GLI ELETTORI” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 10 settembre 2012

Si è aperto in questi giorni in contemporanea al meeting di Cernobbio un confuso dibattito sull’eventualità di ricorrere a un governo Monti bis dopo le elezioni. L’ipotesi ha fatto leva anche sull’apprezzamento dell’operato dell’esecutivo espresso dagli imprenditori presenti al convegno.

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Il ministro Fornero guardi in periferia” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 4 settembre 2012

C on l’intervista rilasciata ad Antonella Baccaro sul Corriere di domenica 2 settembre il ministro Elsa Fornero ha lanciato l’ipotesi di premiare con il taglio del cuneo fiscale le imprese che coinvolgono i lavoratori.

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Pensiero unico sotto accusa. Se sfidarlo fa bene” di Dario di Vico dal Corriere della Sera del 26 luglio 2012

La polemica neokeynesiana sulle ricette anticrisi «liberiste» Il «pensiero unico» torna sul banco degli imputati. L’espressione coniata più di un lustro fa dal direttore di Le Monde diplomatique, Ignacio Ramonet, per dare incisività alle ragioni dei movimenti no global, è … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 2 commenti

“Età media 59? Riprendiamoci i nostri giovani” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 18 maggio 2012

Richiamiamo i Giovani dall’Estero per Svecchiare la Classe dirigente La nostra classe dirigente è su con gli anni e anche quando il ricambio si verifica (vedi governo tecnico) non prende i contorni di una vera staffetta generazionale. Chi giustifica lo … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Tanti urlatori ma è saltata ogni solidarietà. Quel senso di solitudine nel vuoto di autorità ” di Dario Di Vico dal Corriere della Sera del 4 maggio 2012

Episodi come quello accaduto ieri a Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo, ci devono spingere a riflettere ancor di più sulle esplosive contraddizioni del nostro tempo. L’uomo asserragliato che prende in ostaggio un impiegato è un topos della cinematografia … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“I Capitani coraggiosi che battono la crisi. Il coraggio degli imprenditori della fabbrica accanto” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 22 aprile 2012

Dai virtuosi del cashmere a quelli dei distretti Ecco chi ha già battuto la crisi economica Guai ad affidarsi solo alla statistica per capire che cosa veramente succede all’economia reale. Una parte dell’imprenditoria italiana si è addirittura rafforzata. Per capire … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Ripeschiamo gli Espatriati” di DARIO DI VICO da La Lettura del Corriere della Sera del 15 aprile 2012

La “Seconda Repubblica” non ha prodotto una classe dirigente per il nostro futuro. Con la bancarotta delle élite resta un’ultima spiaggia: riconquistare i talenti fuggiti. Mi è capitato nei giorni scorsi di ricevere due lettere di genitori che raccontavano l’odissea … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Giovani in carriera? Sono i cinesi d’Italia” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 3 aprile 2012

Quei giovani cinesi che salveranno il «made in Italy» I «banana» (gialli fuori, bianchi dentro) sono la fortuna delle nostre aziende laggiù. Boran Shang ha 27 anni, si è laureato in finanza a Bologna e vorrebbe lavorare per un’azienda come … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , | 1 commento

“Perché l’Ikea ora è il nostro specchio” di DARIO DI VICO dal 28 marzo 2012

Se per raccontare l’Italia abbiamo bisogno di Ikea. Le raccomandazioni respinte, le file, i no del Nord Con una battuta potremmo dire che l’Ikea si avvia a di- ventare la nuova autobiografia di una nazione (l’Italia). A leggere le cronache … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

“Imprenditori in difficoltà. Il soccorso dell’analista” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 10 marzo 2012

Se l’aiuto è il lettino dell’Analista A prendere l’iniziativa è stato un imprenditore varesotto, Massimo Mazzucchelli, che ha lanciato il progetto Terraferma. Reclutare un pool di psicologi per aiutare gli imprenditori depressi dagli effetti della Grande crisi. Mazzucchelli fa parte … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti

“Quando le Battute non Aiutano” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 3 febbraio 2012

Ha 31 anni, lavora dal 1999 e ha cambiato 18 lavori. Si chiama Claudia Vori, è romana e il suo caso ha tenuto banco nei giorni scorsi sul sito della Cgil e sulla Nuvola del lavoro. Finiti gli studi in … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 1 commento

“Mettere i Giovani al Centro del Confronto” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 2 febbraio 2012

Bisogna saperlo. La trattativa sulla riforma del lavoro che si apre oggi a Roma parte al buio. In passato iniziative di questo tipo erano accompagnate dal lavoro certosino degli sherpa ministeriali e alcuni di loro sono stati delle figure-chiave non … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato ,

Quattro opinioni a confronto su crisi, sciopero generale, manovra, politica

Oggi i miei quotidiani di riferimento non escono in seguito allo sciopero di ieri. Perciò l’articolo del giorno sarà un Articolo del giorno di lotta e di governo ed è rappresentato da un confronto tra quattro opinioni diverse uscite ieri … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

“MEGLIO DECIDERE CHE CONCERTARE” di DARIO DI VICO dal Corriere della Sera del 29 novembre 2011

Per dirla con lo slang giornalistico il governo Monti ha un solo colpo in canna. Vuoi per il peggioramento delle condizioni del contesto internazionale vuoi perché il tempo è una risorsa scarsa, l’esecutivo dei tecnici non può assolutamente sprecare la … Continua a leggere

Pubblicato in / | Contrassegnato , | 3 commenti